»
Newsletter »
   HOME       BIOGRAFIA       I MIEI INTERVENTI       ARCHIVIO NEWS       COMUNICATI STAMPA       DOCUMENTI       CONTI IN TASCA       RESOCONTO DI MANDATO       CONTATTI   


SANITŔ. Via libera commissioni Camera e Senato a nuovi Lea
21 dicembre 2016

 

Via libera dalla commissione Affari Sociali della Camera al Dpcm sui nuovi Livelli essenziali di assistenza (Lea). I deputati della XII commissione hanno approvato il parere elaborato dalla relatrice Elena Carnevali (Pd), mentre dai colleghi del Senato è arrivato il semaforo verde per il testo predisposto dalla capogruppo Pd in commissione, Nerina Dirindin. "Con l'approvazione del parere favorevole sull'aggiornamento dei Lea da parte della Commissione Affari sociali, si compie un fondamentale passaggio per rendere effettivo un provvedimento atteso da più di sedici anni e necessario per migliorare e innovare la qualità dell'assistenza sanitaria in Italia", ha dichiarato la relatrice del parere Elena Carnevali. "Tra le innovazioni introdotte va sottolineata - continua - quella di carattere metodologico introdotto con i nuovi Lea che consente di superare la precedente rigidità normativa in favore di strumenti più dinamici e aperti a un continuo aggiornamento. Questa opportunità è stata utilizzata nel parere con l'impegno, chiesto al comitato di aggiornamento, entro la prima scadenza della fine di febbraio, di recepire alcune significative modifiche. Mi riferisco, in particolare, all'introduzione della garanzia di parto in analgesia in tutti i punti nascita; alla possibilità di mantenere il sistema tariffario, anziché a gara pubblica, per poter soddisfare le necessità di personalizzazione di alcune protesi e ausili; l'inserimento, nell'elenco delle patologie croniche, dei disturbi di personalità negli adolescenti. Sono state poi recepite molte delle preziose osservazioni fatte in fase di audizione dalle società scientifiche e dalle associazioni di rappresentanza delle persone con disabilità". "Altrettanto importante è l'impegno, affinché i livelli essenziali siano garantiti in modo uniforme su tutto il territorio nazionale, arrivando a superare finalmente le annose disparità e diseguaglianze tra le diverse zone del Paese, a garantire la sostenibilità economica e finanziaria dei Lea", conclude.

Piena soddisfazione è stata espressa anche dalla capogruppo dem della XII commissione di Montecitorio DONATA LENZI: "Esprimo soddisfazione per il parere positivo ai nuovi Lea che arrivano dopo 16 anni di attesa. Essi ampliano in maniera significativa le prestazioni che devono essere erogate dal Ssn. Oggi la ministra Lorenzin ci ha rassicurato sul fatto che non si perdono le risorse (pari a 800 milioni di euro) per il 2016 destinate alle Regioni proprio per i nuovi Lea. Il parere della commissione Affari sociali è corposo e documentato e ha la ambizione di suggerire spunti e soluzioni alla commissione Lea insediata dal ministro Lorenzin alla quale spetta l'ulteriore aggiornamento. Ci tengo a sottolineare anche la richiesta di integrare la composizione di questa commissione con i rappresentanti del ministero delle Politiche sociali. È indispensabile cominciare a collaborare sedendosi allo stesso tavolo o l'integrazione tra sociale e sanitario rimarrà solo un auspicio".

 




TAGS:
salute |  sanitŕ |  ssn |  lea | 




Lista completa »

TAGCLOUD
elezioni esodati legge di stabiitĂ  paritĂ  di genere emilia-romagna donne decreto sanitĂ  sanitĂ  pensioni bologna welfare festa. unitĂ  terzo settore attivitĂ  parlamentare Bersani salute legge di stabilitĂ  affari sociali universitĂ 


AGENDA
16 ottobre 2017
PIU' DIRITTI PER UNA SOCIETA' PIU' GIUSTA
14 ottobre 2017
Testamento biologico. BOLOGNA
07 ottobre 2017
Fine vita. IVREA (TO)

Archivio appuntamenti »

VIDEO



LINK
Camera dei deputati
www.camera.it
Partito Democratico
beta.partitodemocratico.it
Partito Democratico - Emilia Romagna
www.pder.it
Partito Democratico - Iscriviti al PD
www.pdbologna.org

Copyright © Donata Lenzi - C.F. LNZDNT56H69A944X - Privacy policy - site by Antherica srl